Galaxy S21 leak

Galaxy S21, video ufficiali confermano nomi e design

Tre video ufficiali confermato nomi e design dei Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra che dovrebbero essere annunciati durante l'evento Unpacked del 14 gennaio 2021.

Ormai è chiaro che Samsung non riesce a bloccare la fuga di notizie (o forse è una mossa di marketing?). Dopo render e immagini reali sono apparsi online tre video ufficiali dei Galaxy S21 che confermano i nomi e il design dei nuovi smartphone. I teaser promozionali sono stati pubblicati dal noto leaker Max Weinbach, secondo il quale l’annuncio è previsto per il 14 gennaio 2021.

Il primo video mostra il Galaxy S21 nella colorazione Phantom Violet. Lo schermo è flat e al centro della parte suepriore c’è un piccolo foro per la fotocamera frontale. Il frame in metallo copre anche il modulo fotografico posteriore con tre lenti. I sensori dovrebbero avere una risoluzione di 12, 12 e 64 megapixel (standard, ultra grandangolare e tele). La cover è in plastica (Glasstic).

Nel secondo video c’è il Galaxy S21+. Questo modello è praticamente identico al Galaxy S21. Le uniche differenze dovrebbero essere la diagonale dello schermo e la capacità della batteria.

Il terzo video mostra invece il Galaxy S21 Ultra nella colorazione Phantom Black. Questo modello ha una cover in vetro e uno schermo curvo. Il modulo fotografico include cinque lenti e il flash LED. Secondo Weinbach, Samsung ha scelto sensori da 108, 12, 10 e 10 megapixel (standard, ultra grandangolare, tele con zoom 3x e tele con zoom 10x a periscopio). La quinta lente copre l’autofocus laser.

I tre smartphone dovrebbero avere un display da 6,2, 6,7 e 6,8 pollici, rispettivamente, con refresh rate fino a 120 Hz. Uno dei processori utilizzati sarà certamente lo Snapdragon 888, mentre il secondo sarà probabilmente Exynos 2100 (non ancora annunciato). Il Galaxy S21 Ultra supporterà la stilo S Pen.

L’evento Unpacked riservato alla nuova serie Galaxy S21 è previsto per il 14 gennaio 2021. La vendita dovrebbe iniziare il 29 gennaio.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.

Nessun Articolo da visualizzare