Huawei Mate 40 Pro

Huawei Mate 40 Pro disponibile anche nei negozi

Huawei comunica che il nuovo Mate 40 Pro può essere acquistato anche nei negozi dell'elettronica di consumo, su Amazon e presso gli operatori telefonici.

Il nuovo Huawei Mate 40 Pro poteva già essere ordinato sullo store del produttore cinese. Ora gli utenti italiani possono acquistarlo anche su Amazon e nei negozi dell’elettronica di consumo, oltre che presso gli operatori telefonici. Il prezzo è piuttosto elevato (1.249 euro), ma si può sfruttare una promozione che prevede auricolari e abbonamenti in regalo fino al 15 novembre.

Il Mate 40 Pro è l’unico smartphone della serie distribuito in Italia (non è noto se arriveranno anche Mate 40 e Mate 40 Pro+). Lo smartphone possiede uno schermo OLED da 6,76 pollici con risoluzione di 2772×1344 pixel e refresh rate fino a 90 Hz. La dotazione hardware comprende il processore octa core Kirin 9000 (l’ultimo prodotto da TSMC), 8 GB di RAM e 256 GB di storage.

Le tre fotocamere posteriori hanno sensori da 50, 20 e 12 megapixel (standard, ultra grandangolare e tele con zoom ottico 5x a periscopio), mentre la fotocamera frontale ha un sensore da 13 megapixel ed è affiancata da una fotocamera 3D Depth. La batteria ha una capacità di 4.400 mAh e supporta la ricarica rapida via cavo da 66 Watt e wireless da 50 Watt.

Il sistema operativo è Android 10 (open source) con interfaccia EMUI 11. Invece delle app Google sono presenti gli Huawei Mobile Services, tra cui lo store AppGallery. Gli utenti possono cercare le app preferite tramite il widget Huawei Petal Search. Il produttore cinese offre inoltre le nuove app Petal Maps e Huawei Docs.

Gli utenti che ordineranno il Mate 40 Pro riceveranno in regalo gli auricolari FreeBuds Pro (valore di 179 euro), 6 mesi di Huawei Music, 3 mesi di abbonamento a Huawei Video e 50 GB di spazio extra su Huawei Cloud per 12 mesi. Tutte le informazioni sulla promozione sono disponibili nella pagina dedicata. Huawei ha inoltre annunciato l’avvio dei preordini per FreeBuds Studio e X Gentle Monster II.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.