Microsoft Surface Duo

Microsoft Surface Duo in vendita dal 10 settembre

Microsoft ha comunicato che il Surface Duo sarà in vendita negli Stati Uniti dal 10 settembre ad un prezzo di 1.399 dollari.

A distanza di oltre 10 mesi dall’annuncio avvenuto a New York, Microsoft ha finalmente comunicato che il Surface Duo sarà in vendita a partire dal 10 settembre. Lo smartphone dual screen sarà disponibile negli Stati Uniti tramite operatori telefoni, Best Buy e store online dell’azienda di Redmond.

Il Surface Duo segna il ritorno di Microsoft nel mercato degli smartphone, dopo il fallimento di Windows Phone e Windows 10 Mobile. Questa volta però la scelta è caduta su Android, per il quale l’azienda ha sviluppato numerose app, tra cui quelle della suite Microsoft 365.

Il Surface Duo è infatti indirizzato principalmente agli utenti business che cercano un dispositivo in grado di offrire una migliore esperienza di produttività in mobilità. I due schermi AMOLED PixelSense Fusion da 5,6 pollici (1800×1350 pixel) possono essere utilizzati separatamente oppure come un singolo schermo da 8,1 pollici (2700×1800 pixel). Le due parti sono unite da una cerniera “rivoluzionaria” che permette di utilizzare lo smartphone in varie modalità (ad esempio ruotando di 360 gradi lo schermo per rispondere alle chiamate).

Microsoft Surface Duo

La dotazione hardware comprende il processore octa core Snapdragon 855, 6 GB di RAM e 128/256 GB di storage. La fotocamera interna da 11 megapixel può essere utilizzata come una fotocamera posteriore o frontale. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, Galileo e LTE. Assenti i chip NFC e 5G. Sono presenti inoltre il lettore di impronte digitali (laterale), la porta USB 3.1 Type-C e due batterie per una capacità totale di 3.577 mAh.

Il sistema operativo è Android 10. Microsoft ha modificato le sue app più popolari, tra cui quelle della suite Microsoft 365, in modo da sfruttare al meglio i due schermi. Il Surface Duo può essere ordinato a partire da oggi ad un prezzo base di 1.399 dollari. Per l’altro dispositivo dual screen, ovvero il Surface Neo con Windows 10X si dovrà attendere fino al 2021.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.