OnePlus 9 leak

OnePlus 9, prime foto reali dello smartphone

Dopo il render di novembre sono apparse online le prime immagini del OnePlus 9 che conferma il nuovo design del modulo fotografico posteriore.

Circa un mese dopo la pubblicazione dei render sono apparse online le prime foto reali del OnePlus 9 che mostrano in dettaglio le differenze rispetto all’attuale OnePlus 8T. Lo smartphone verrà affiancato da un modello Pro e forse da una variante più economica.

La parte frontale del OnePlus 9 è identica quella del OnePlus 8T. Lo schermo AMOLED (probabilmente da 6,55 pollici con risoluzione di 2400×1080 pixel e refresh rate di 120 Hz) è flat e presenta un foro nell’angolo superiore sinistro per la fotocamera frontale (forse da 32 megapixel).

La principale differenza rispetto al OnePlus 8T è rappresentata dal modulo fotografico posteriore. Si notano chiaramente tre lenti, due delle quali di maggiori dimensioni. Si legge inoltre la scritta Ultra Shot. Non si conoscono le specifiche di sensori e obiettivi. Sulla cover c’è un logo diverso da quello ufficiale, in quanto lo smartphone è un prototipo.

OnePlus 9 leak

Le immagini mostrano anche i pulsanti per accensione e volume, il famoso Alert Slider, la porta USB Type-C e lo slot per SIM card. Assente ovviamente il jack audio da 3,5 millimetri. La dotazione hardware dovrebbe comprendere il recente processore octa core Snapdragon 888 con modem 5G integrato, 8 GB di RAM e 128 GB di storage. Possibile anche una versione con 12 GB di RAM e 256 GB di storage.

OnePlus 9 leak

Per la batteria si prevede una capacità di 4.500 mAh con supporto per la ricarica rapida da 65 Watt. Il sistema operativo sarà certamente OxygenOS 11 basato su Android 11. L’annuncio della serie OnePlus 9 è previsto per il mese di marzo 2021, quindi circa un mese prima rispetto alla serie OnePlus 8.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.

Nessun Articolo da visualizzare