Apple watchOS 7

Apple watchOS 7, monitoraggio del sonno e altre novità

Apple ha annunciato il nuovo watchOS 7 con diverse funzionalità, tra cui il monitoraggio del sonno e nuove opzioni di personalizzazione.

Oltre che per macOS Big Sur, iOS 14 e iPadOS 14, Apple ha ritagliato uno spazio anche per watchOS 7 durante la conferenza virtuale WWDC 2020. L’aggiornamento del sistema operativo per Apple Watch include nuove opzioni di personalizzazione, nuove funzionalità per la salute e soprattutto il monitoraggio del sonno.

Apple watchOS 7, funzioni per salute e fitness

Tra gli strumenti di personalizzazione ci sono ovviamente i quadranti (watch face) che possono essere scaricati dallo store o dai siti web e condivisi dagli utenti sui social media (Face Sharing). Il quadrante Chronograph Pro include un tachimetro, mentre il quadrante Foto consente di applicare i filtri colore.

Gli sviluppatori possono offrire più complicazioni per ogni app in un unico quadrante. Ad esempio Glow Baby consente di monitorare l’allattamento artificiale e al seno, le statistiche sulle poppate e le ore di sonno, mentre Patrol mostra le informazioni sulle maree, la velocità del vento e la temperatura dell’acqua nelle spiagge preferite dai surfisti.

Apple watchOS 7 - Quadranti

La funzionalità più interessante di watchOS 7 è il monitoraggio del sonno. L’accelerometro dello smartwatch rileva i micro movimenti dovuti alla respirazione, consentendo di determinare per quanto tempo l’utente dorme ogni notte. È possibile creare una routine personalizzata che aiuta a prendere sonno, ad esempio ascoltare una musica rilassante o avviare un’app di meditazione. In modalità Sonno viene attivata la funzione Non disturbare e oscurato automaticamente lo schermo.

Apple watchOS 7 - Monitoraggio del sonno

Grazie ai sensori di movimento e al microfono, l’orologio rileva il lavaggio delle mani e attiva un timer di 20 secondi. L’app Salute su iPhone mostrerà la frequenza e la durata di ogni lavaggio delle mani. Il nuovo watchOS supporta altri quattro allenamenti, tra cui la danza. Tutti i dati sono registrati nell’app Fitness, nuovo nome dell’app Attività.

Altre novità sono le indicazioni stradali per i ciclisti su Mappe e la traduzione delle parole con Siri. L’aggiornamento sarà disponibile in autunno per Apple Watch Series 3, 4 e 5 abbinati ad un iPhone 6S o successivo con iOS 14. Eliminato quindi il supporto per Apple Watch Series 1 e 2.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.