instagram restrizioni tabacco armi

Restrizioni in arrivo su Instagram: ecco quali contenuti saranno vietati

1Instagram continua nella sua lotta per la protezione degli utenti: nuove restrizioni vieteranno infatti post che promuovano armi e prodotti contenenti tabacco

Dopo aver bloccato i post promozionali di influencer che pubblicizzavano prodotti detox e chirurgia estetica, e aver rimosso i filtri facciali che emulavano quest’ultima, Instagram continua con nuove restrizioni per proteggere i suoi utenti. Queste nuove regole tuttavia non saranno applicabili solo su chi su Instagram ci lavora, ma su tutti gli utenti del social network.

L’app sotto l’azienda di Mark Zuckerberg ha infatti deciso di lanciarsi in una nuova campagna che abolisce la promozione o la semplice condivisione di armi e prodotti contenenti tabacco, comprese le sigarette elettroniche.

Chiunque scelga di non rispettare questo divieto che impone di non postare contenuti che parlino di tabacco o armi, si vedrà il post incriminato rimosso dal profilo. Inoltre sono state introdotte anche nuove restrizioni su Instagram legate all’alcool e agli integratori alimentari. Queste due categorie non saranno rimosse dal social, ma saranno visionabili solo a un’utenza maggiorenne. Da poco infatti Instagram ha introdotto per i nuovi iscritti la richiesta di esplicitare la propria data di nascita.

Ma scopriamo subito le parole dell’azienda, che spiegano la decisione dietro questa scelta.

Indietro
PCProfessionale © riproduzione riservata.