Apache OpenOffice

Download del giorno: Apache OpenOffice 4.1.7

Apache OpenOffice, la storica suite di produttività open source precedentemente nota come OpenOffice.org, si aggiorna con una “release di manutenzione” pensata per risolvere alcuni bug.

Nonostante la sua storia travagliata, l’onnipresenza di Microsoft Office e la disponibilità di alternative più giovani e altrettanto “libre” per l’utente finale, Apache OpenOffice resiste e continua a offrire all’utenza una suite di produttività gratuita e dalla vocazione eminentemente open source.

Come Office, LibreOffice e altre suite del genere, Apache OpenOffice (AOO) include tutti i componenti software necessari per scrivere documenti testuali (Writer), progettare fogli di calcolo (Calc), presentazioni multimediali (Impress), diagrammi e illustrazioni 3D (Draw), database (Base) e formule matematiche (Math).

Apache OpenOffice vanta la presenza di traduzioni in 41 lingue diverse (italiano compreso), la disponibilità su un gran numero di sistemi operativi, il supporto per i formati di documenti standard (ODF) e per quelli più comuni, e la disponibilità di un sistema di estensioni con cui aggiungere nuove funzionalità alla suite.

L’ultima versione di AOO distribuita nei giorni scorsi (Apache OpenOffice 4.1.7) è secondo gli sviluppatori una semplice “release di manutenzione”, pensata per correggere alcuni problemi di regressione sperimentati dagli utenti e inclusiva dell’ultima revisione del dizionario inglese della suite.

Pagina ufficiale del download di Apache OpenOffice 4.1.7 per Windows, Linux, macOS, FreeBSD ecc.

PCProfessionale © riproduzione riservata.