OnePlus Nord

OnePlus Nord, schermo AMOLED a 90 Hz e quad camera

Il produttore cinese ha confermato altre specifiche del OnePlus Nord, tra cui lo schermo AMOLED a 90 Hz e le sei fotocamere (quattro posteriori e due frontali).

Prima del lancio ufficiale di un nuovo dispositivo circolano online numerose indiscrezioni sulle specifiche. Stavolta le informazioni arrivano direttamente dal produttore. Shawn L. (Head of Product) e Simon Liu. (Imaging Director) hanno infatti svelato le caratteristiche dello schermo e delle quattro fotocamere posteriori del OnePlus Nord. Lo smartphone verrà annunciato il prossimo 21 luglio durante un evento in realtà aumentata.

OnePlus Nord, schermo OLED a 90 Hz

Il OnePlus Nord è il primo modello della serie che porterà nella fascia media la qualità premium dei top di gamma, come i OnePlus 8 e 8 Pro. Il produttore aveva già confermato la presenza del processore octa core Snapdragon 765G con modem Snapdragon X52 5G integrato. Ora è stato confermato lo schermo Fluid AMOLED con refresh rate di 90 Hz (la diagonale dovrebbe essere 6,44 pollici). Rispetto al OnePlus 7T è stato incrementato da 135 a 180 Hz il “touch sampling rate” (la velocità di risposta dello schermo ad ogni touch, swipe o scrolling per secondo).

Oltre al SoC di Qualcomm, il OnePlus Nord integra fino 12 GB di RAM (gli utenti potranno acquistare anche la versione con 8 GB di RAM). Il produttore ha inoltre ottimizzato il sistema operativo OxygenOS per migliorare le animazioni. Nord è infine il primo smartphone OnePlus con la Google Communications Suite (Telefono, Messaggi e Duo).

OnePlus Nord, sei fotocamere

Il OnePlus Nord ha sei fotocamere, quattro posteriori e due frontali (in-display). Per quelle posteriori sono stati scelti sensori da 48, 8, 5 e 2 megapixel (standard, ultra grandangolare, profondità e macro). La fotocamera principale ha un sensore Sony IMX586, abbinato ad un obiettivo con apertura f/1.75 e stabilizzazione ottica delle immagini (OIS).

Le due fotocamere frontali hanno invece sensori da 32 e 8 megapixel (standard e ultra grandangolare da 105 gradi). OnePlus ha sviluppato diversi algoritmi basati sull’intelligenza artificiale che migliorano i selfie in condizioni di scarsa illuminazione e incrementano i dettagli delle facce nei selfie di gruppo.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.