Galaxy Tab S7 - S Pen e keyboard cover render

Galaxy Tab S7, specifiche complete dei tablet

Ecco le specifiche complete dei Galaxy Tab S7/S7+ che Samsung annuncerà durante l'evento del 5 agosto insieme ai Galaxy Note 20 e altri tre dispositivi.

Dopo aver svelato molti dettagli sui Galaxy Note 20/Note 20 Ultra, il noto leaker Rolandt Quandt ha pubblicato nel weekend tutte le specifiche dei Galaxy Tab S7/S7+. I due tablet verranno annunciati durante l’evento del 5 agosto, insieme ai due smartphone, al Galaxy Z Fold 2, ai Galaxy Buds Live e al Galaxy Watch 3, come confermato da Samsung con un breve video (visibile alla fine dell’articolo).

Nelle ultime settimane sono trapelate molte informazioni sul tablet di fascia alta (design, dotazione hardware, software). Oltre a nuove immagini, Roland Quandt ha pubblicato le specifiche dettagliate con qualche inattesa sorpresa. Per differenziare i due modelli, Samsung ha scelto schermi LTPS TFT da 11 pollici (2560×1600 pixel) per il Galaxy Tab S7 e Super AMOLED 12,4 pollici (2800×1752 pixel) per il Galaxy Tab S7+. Entrambi hanno un refresh rate di 120 Hz.

L’uso di un pannello LCD per il Galaxy Tab S7 ha comportato lo spostamento del lettore di impronte digitali sul lato, mentre per il Galaxy Tab S7+ sarà sotto il vetro che protegge il display. Un’altra differenza è la capacità della batteria: 7.040 mAh per Galaxy Tab S7 e 10.090 mAh per Galaxy Tab S7+.

Tutte le rimanenti specifiche sono le stesse per i due tablet: processore octa core Snapdragon 865 Plus, 6/8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, slot microSD, fotocamera frontale da 8 megapixel, fotocamere posteriori da 13 e 5 megapixel (standard e ultra grandangolare), connettività Wi-Fi 6, Bluetooth 5.1, GPS, Galileo, NFC, LTE, 5G SA/NSA, quattro altoparlanti AKG con Dolby Atmos, porta USB Type-C e stilo S Pen.

Almeno tre i colori previsti: Mystic Black, Mystic Bronze e Mystic Silver. Il sistema operativo sarà certamente Android 10 con interfaccia One UI 2.5. Per la conferma ufficiale, la disponibilità e i prezzi non resta che attendere l’evento del prossimo 5 agosto.

PCProfessionale © riproduzione riservata.
Seguo l'evoluzione tecnologia dalla fine degli anni '80 dopo aver acquistato il Commodore 64 e dal 2008 questa passione è diventata un lavoro. Da oltre 12 anni scrivo articoli su diversi argomenti tech e da maggio 2020 ho iniziato la collaborazione con PC Professionale.