Tech

BlackBox VR Fitness

L’impatto della realtà virtuale sul fitness

Negli store online di game e app sono già disponibili decine di giochi a tema "fitness", che si propongono di coinvolgere l’utente rendendo l’attività...
Tutto sui nuovi iPhone 2018

Nuovi iPhone 2018: tutti i rumor su iPhone XS, iPhone XS...

iPhone 2018: tutto quello che c'è da sapere su iPhone XS, iPhone XS Plus e iPhone 9, rumor e anticipazioni iPhone 2018: tutti i rumor...
Machine Learning

IoT al servizio del Machine Learning

Anche i più refrattari alla tecnologia hanno sentito parlare, almeno una volta, di “internet delle cose”, intelligenza artificiale e apprendimento automatico: concetti un tempo...
nissan brain to vehicle

L’auto che legge nel pensiero

Se un giorno non troppo lontano un’automobile potesse “dialogare” con la mente del guidatore? E se si potesse guidare con il pensiero? Uno scenario che...
big data & iot

IoT & Big Data: due realtà in simbiosi

Il futuro della tecnologia è nei dati e nella loro analisi: sempre più device sono connessi a Internet al fine di trasmettere le informazioni...
Guida autonoma

La guida autonoma in 6 punti

L‘auto senza pilota avanza e per mettere un po' di chiarezza all’articolato mondo dell’automazione la SAE – Society of Automotive Engineers (ente internazionale di...
iot

Bio-T: l’integrazione di biometrica e Internet of Things

La crescita dell’IoT procede di pari passo con l’evoluzione tecnologica della biometrica, dando perciò origine a moltissime nuove possibilità, alcune delle quali sono già...
automotive c-v2x

Automotive: tutto sotto controllo, con la tecnologia C-V2X

Lo sviluppo della self-driving car (o auto a guida autonoma) passa per un nodo cruciale: la piena consapevolezza di tutto l’ambiente circostante (e di...
internet of things

Internet of Things: luci e ombre su Internet delle cose

Grazie all'IoT la realtà del mondo odierno è cambiata: non tanto nella sua natura, bensì nella percezione che abbiamo di essa. Gli sviluppi e...

Fatturazione a 28 giorni. Gli operatori hanno ragione?

Riassunto delle puntate precedenti: qualche tempo fa alcuni operatori telefonici hanno cambiato i termini di fatturazione riducendo la durata da trenta a ventotto giorni....