Chiamate e Sms gratuiti con Line, anche in Italia

11 settembre 2013 di  

Schermata 2013-09-11 a 16.25.46Arriva anche in Italia Line, l’applicazione che consente di mandare messaggi e fare chiamate gratuite, che ha conquistato già oltre 230 milioni di utenti in tutto il mondo. Line è una piattaforma di comunicazione per smartphone e computer sviluppata in Giappone da Line Corporation, che ha avuto successo grazie al carattere multipiattaforma e alla semplicità d’uso. Ogni giorno tramite Line vengono inviati sette miliardi di messaggi in paesi come Giappone, Thailandia, Taiwan, Indonesia e Spagna il servizio permette anche di condividere foto, inviare video e messaggi vocali.

A partire dal 15 settembre la app sarà disponibile anche in Italiano. La ricetta del successo si deve alle ampie possibilità di personalizzazione del servizio: tratto distintivo della app rispetto a servizi analoghi (vedi What’s app) è la presenza degli sticker, un’evoluzione delle tradizionali emoticon, che sotto forma di personaggi consentono di esprimere i propri stati d’animo, arricchendo la comunicazione via chat. Gli utenti possono poi creare avatar personali con l’applicazione Line Play o la funzione di Line Camera che permette di personalizzare e condividere i propri scatti.

L’applicazione è gratuita e permette di creare un account privato personalizzando l’home page dove è possibile condividere foto, video e status. Le funzioni di chiamate telefoniche sono abilitate solo sulle versioni iOS e Android della app.

L’ecosistema che gira intorno alla app prevede che si possano scaricare dallo shop altre applicazioni e giochi gratuiti o a pagamento. Line è disponibile nell’App Store, in Google Play, nel Windows Phone Store e anche nell’Appworld BlackBerry, la app viene rilasciata per Pc e Mac otre che per smartphone e tablet.

L’Sms compie vent’anni

4 dicembre 2012 di  

Sono passati esattamente vent’anni da quando fu inviato il primo messaggio di testo, con l’augurio di Merry Christmas, il 2 dicembre 1992, nel Regno Unito.

Dopo pochi anni, con l’avvento delle Sim prepagate, la telefonia mobile sarebbe decollata e con essa l’invio degli Sms.

Ericsson che è stato uno dei principali artefici della realizzazione di questo standard, ha voluto ricordarne la storia partendo dal 1988 quando l’ETSI (European Telecommunications Standards Initiative) introdusse lo standard Gsm. Allora gli Sms servivano ad avvisare l’utente dell’avvenuta ricezione di un messaggio vocale, evitando così agli abbonati di chiamare la segreteria telefonica.

Il servizio di messaggistica di testo non ebbe un successo immediato, è stato solo con l’introduzione delle Sim prepagate e dell’addebito in tempo reale su di esse dei costi di invio dei messaggi, che è diventato un prodotto di massa.

Oggi sulle reti degli operatori mobili viaggiano qualcosa come 10.000 miliardi di messaggi all’anno e l’Sms resta ancora uno degli strumenti di comunicazione preferito dai più giovani, se pur sia stato affiancato da un altro grande servizio che sfrutta i famosi 140 caratteri del protocollo SMS: Twitter, vero degno erede nell’era di Internet e dei social network.

Nei paesi in via di sviluppo Ericsson utilizza la tecnologia della messaggistica testuale per aiutate le popolazioni locali: in Uganda ad esempio a maggio 2012 è stato lanciato un servizio di allerta meteo nei villaggi di pescatori presso il Lago Victoria nato n collaborazione con l’Uganda Department of Metereology, l’operatore MTN e la comunità di pescatori di Kalangale: la soluzione fornisce ogni giorno messaggi di testo in lingua locale avvertendo i pescatori nel caso di tempeste e maremoti e fornendo loro indicazioni sulle previsioni metereologiche della giornata.

Swype: sistema di scrittura ancora più veloce del T9

10 maggio 2010 di  

Pare che il mitico T9 (text on 9 keys) abbia i giorni contati e sarà presto rimpiazzato da un nuovo sistema per la digitazione veloce appositamente studiato per le tastiere virtuali dei dispositivi touchcreen. Read more

Vodafone regala un’ora al giorno di Sms gratuiti

8 luglio 2009 di  

Si chiama Sms Time la nuova promozione estiva che Vodafone dedica a tutti i suoi clienti, indipendentemente dal piano tariffario e dalle opzioni prescelte. Ogni giorno dalle 18.00 alle 19.00 è possibile inviare Sms gratis senza limiti, verso tutti i numeri Vodafone. L’attivazione del servizio è gratuita, basta chiamare il 42070 e scegliere il tasto 3, oppure inviare un Sms gratuito al 42070 con il testo: Promo Smstime. L’iniziativa è valida fino al 31 ottobre.

La Francia dice basta agli Sms “truffaldini”

5 febbraio 2009 di  

La Francia dice basta agli Sms “truffaldini”I francesi erano stanchi di ricevere messaggini fraudolenti non richiesti sul proprio cellulare, come dare loro torto, così lo scorso ottobre Luc Chatel, Segretario di Stato francese al Consumo, e la Federazione degli operatori telefonici d’oltralpe si sono rimboccati le maniche e hanno varato una serie di provvedimenti per tutelare i consumatori.

Read more

Gmail fornirà presto un servizio di SMS

3 novembre 2008 di  
Google continua a essere una fucina in piena attività, in grado di sfornare continuamente novità di rilievo per il mondo del web. L’ultima “invenzione”, annunciata direttamente sul blog di sviluppo di Gmail, è quella dell’invio di SMS.

Read more